fbpx
Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="6518"]

Tre libri “al femminile” da portare in vacanza

Sicilianità, al femminile. Ritratti e riflessioni di donne, protagoniste di queste storie.

Vi consigli 3 libri che racchiudono in pieno l’essenza, il coraggio e la straordinarietà delle donne siciliane, che rievocano suoni ed immagini tipicamente isolane con tutto quel fervore tipico della gente della mia terra.

Tre libri, due dei quali scritti da donne, uno scritto da Luigi Capuana che, insieme a Verga, ha diffuso il naturalismo in Italia. Da leggere tutti d’un fiato e da portare in vacanza.

Il Conto delle minne di Giuseppina Torregrossa 

Racconta le vicende di una famiglia siciliana e della piccola Agata. Le “minne” (seno, in siciliano) diventano il simbolo dell’orgoglio di una generazione di donne che spiccano, in una società, al maschile, grazie alla loro caparbietà. Durante il racconto affiorano immagini, suoni, sapori, tradizioni siciliani.

libro il conto dele minne

Profili di donne di Luigi Capuana 

Sei novelle dedicata a delle figure femminili: Delfina, Giulia, Fasma, Ebe, Lela, Cecilia. Sono storie di incontri, dialoghi, legami.

profili di donne libro

La carrozza della Santa di Cristina Cassar Scalia

E’ uno dei racconti incentrati sul vicequestore Vanina Guarrasi, palermitana d’origine ma trasferita alla squadra mobile di Catania. Durante la festa di Sant’Agata (che a Catania dura diversi giorni!) si scopre un cadavere dentro una delle Carrozze del Senato. Da qui partono le indagini…

Vanina è l’eroina perfetta: coraggiosa, spavalda, sensibile e amante del cinema d’epoca.

*link affiliato

la-carrozza-della-santa

Leggi anche: Cinque libri di crescita personale da leggere 

 

 

Comments

comments

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.