fbpx
Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="6518"]

Disneyland Paris: come progettare una vacanza da favola

Progettare una vacanza da favola dopo più di un anno e mezzo di lockdown, sacrifici e restrizioni?

La scelta della destinazione è stata semplice: Disneyland Paris, per respirare un po’ di magia e goderci gli occhi estasiati dei nostri bimbi di fronte a tutta la meraviglia che il parco offre.

Su Instagram ho documentato il nostro viaggio punto per punto (trovate le stories in evidenza!) ma per un elenco delle cose da non perdere all’interno del parco Disneyland Paris e per organizzare il viaggio al meglio, ho pensato che scrivere alcuni consigli utili e rispondere alle domande che mi avete posto, sarebbe stato necessario. 

In questo articolo quindi darò alcuni consigli tecnici e utili, mentre nei prossimi due mi soffermerò sulle mie impressioni, sulle attrazioni da non perdere e su dove mangiare e fare shopping all’interno del parco.

Quanto tempo prima prenotare per un soggiorno a Disneyland Paris?

Abbiamo programmato la nostra vacanza in 4 (Ale è rimasto con i nonni ma a farci compagnia ci sono stati anche i cuginetti e gli zii) circa un mese e mezzo prima, prenotando tutto tramite agenzia. Sono convinta però che possiate fare tutto da soli, prenotando volo, shuttle o treno che vi porta direttamente al parco e all’ Hotel.

Dagli aeroporti Charles De Gaulle e Orly, trovate il “Magical shuttle” che vi porta direttamente al parco o all’hotel in cui soggiornate ma gli orari sono piuttosto scomodi, quindi, l’alternativa che vi consiglio, è di prenotare una navetta privata così come abbiamo fatto noi. In alternativa, potete anche prendere il treno che vi porta alla stazione di Marne-la-Vallée / Disneyland® Paris in circa 45 minuti.

vacanza da favola Disneyland Paris

Dove soggiornare a Disneyland Paris? 

Ovviamente tutto è molto soggettivo e dipende dal budget che volete spendere. Il nostro sogno è quello di soggiornare, la prossima volta che torneremo al parco, al meraviglioso hotel che si trova proprio all’interno, ma durante questa vacanza abbiamo soggiornato all’Hotel Cheyenne, confortevole albergo a tema Far West, che è piaciuto tantissimo ai nostri bimbi. L’albergo contiene diversi edifici a tema (Il nostro era “Sitting Bull”) con camere spaziose e molto pulite. La Hall ti immerge già nel vecchio West e sembra di essere all’interno di un cartone animato.  

hotel cheyenne disneyland

hotel cheyenne parigi

Dove mangiare a Disneyland Paris

Noi abbiamo scelto la formula pensione completa ma posso certamente suggerirvi la mezza pensione per diversi motivi: 1) All’interno del parco trovate tantissimi locali e punti ristoro dove poter fare un pasto veloce (spendendo meno!)

2) in questo modo avrete più flessibilità di orari per fare le attrazioni e per godervi il parco senza l’ansia di arrivare in orario al ristorante. 

Che abbiate o meno la mezza pensione o pensione completa, vi consiglio di prenotare i ristoranti direttamente tramite l’App ufficiale Disneyland Paris  

o rischierete di trovare tutto pieno o ad orari improponibili. Viaggiando con bambini, abbiamo previsto i pranzi e le cene ad un orario ideale per loro. 

ristorante plaza garden Disneyland Paris

 

Tramite l’app è possibile: prenotare i ristoranti, vedere i tempi di attesa di tutte le attrazioni, gli orarie dei Selfie Spot per fare le foto con i vostri personaggi preferiti, scoprire i vari spettacoli in programma e visionare l’intera mappa del parco. È utilissima anche per segnare le vostre attrazioni preferite in”wishlist” e i negozi che non volete perdervi per fare shopping.  

Nota dolente di quest’anno: Causa Covid molti spettacoli, parate ed incontri con i personaggi sono sospesi (così come il meraviglioso spettacolo di luci!) e anche le foto con i personaggi Disney vengono scattate da lontano. Questo è sicuramente uno dei tanti motivi per cui non vediamo l’ora di ritornare al parco e di goderci la magia, ancora di più. 

Vado a Disneyland Paris con bambini: cosa metto in valigia? 

E’ stata una delle domande più frequenti.

Il mio consiglio è quello di vestirsi a strati ma ciò che non può mancare è sicuramente una giacca a vento con cappuccio, uno zainetto dove mettere magic pass, acqua e tutto l’occorrente per una giornata fuori e un piccolo ombrello in caso di pioggia. Il tempo purtroppo è sempre imprevedibile, in qualsiasi stagione. 

consigli vacanza in famiglia disneyland paris

Quanto costa andare a Disneyland Paris e per quanto tempo consigli il soggiorno? 

Il biglietto che comprende l’ingresso ai due parchi (Disneyland Paris e Disney Studios) per adulto, costa circa 90€ al giorno. La spesa totale dipende dall’albergo in cui si alloggia, dalla formula scelta e della durata del soggiorno. Vi consiglio di consultare il sito ufficiale perché sono frequenti le variazioni di prezzo. 

Per poter godere a pieno della magia di Disneyland Paris credo che 5/6 giorni siano perfetti per fare tutte le attrazioni più belle. I nostri quattro giorni sono stati sufficienti ma sarei rimasta almeno due giorni in più per spuntare tutta la nostra “To do list” all’interno del parco. 

Se ti interessa avere qualche altra informazione, scrivimi in direct su Instagram, mi trovi come @sara.aiello_ e ti aspetto nei miei prossimi articoli su Disneyland Paris. 

Leggi anche: Discovery walks: visite gratuite a Parigi 

 

 

 

Comments

comments

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.