Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Animali domestici, sapete che hanno effetti positivi sui bambini?

Chissà quante volte sarà successo anche a voi: resistere alle pressioni psicologiche di un bimbo, che chiede a gran voce non l’arrivo di un fratellino, ma di un cucciolo! Gli animali domestici in effetti sono una ricchezza per ogni famiglia, rallegrano la vita, tengono compagnia e diventano dei compagni di gioco perfetti per i nostri bambini. Però non si tratta di giocattoli e spesso è difficile farlo capire ai bambini. Inoltre, avere un animale in casa comporta l’assunzione di tantissime responsabilità, che possono diventare impellenti e che richiedono sempre un buon livello di consapevolezza.

Cosa considerare prima di prendere un animale domestico

È necessario informarsi sulle responsabilità che porterà l’adozione di un animale domestico per non rischiare di farsi trovare impreparati. Avere un animale in casa significa prendersi cura di un essere vivente che diventerà a tutti gli effetti un vero e proprio membro della famiglia. Va da sé che, nel caso in cui dovesse ammalarsi, avrà bisogno di prodotti specifici per la sua cura, che sono facilmente reperibili presso una farmacia veterinaria online ben fornita tipo quella di Shop Farmacia, con tanto di consegna a domicilio. Nei casi più gravi potrebbe essere necessario l’intervento di un veterinario o addirittura il ricovero in clinica. Tutte situazioni che richiedono tempo a disposizione e denaro in abbondanza. Adottare un animale, infatti, significa dedicargli molte attenzioni, soprattutto quando è cucciolo, per farlo ambientare alla nuova sistemazione ed evitare che percepisca un senso di abbandono. Ciò significa che occorre anche adattare l’ambiente alla sua presenza. Infine, è fondamentale che l’animale sia ben accetto da tutta la famiglia.

Gli effetti positivi degli animali sui bambini

Adottare un cucciolo fa bene al corpo e anche alla mente, del bimbo e degli adulti, per una serie di ragioni dimostrate anche a livello scientifico. Intanto perché vi “costringerà” a portarlo fuori spesso, una scusa perfetta per passeggiare e per rimettersi in forma. Poi, la presenza di un animale domestico aiuta a scaricare lo stress e a combattere la solitudine, perché si tratta di una presenza sempre gioiosa (e giocosa) in casa. Soprattutto i bambini troveranno un amico inseparabile, che li aiuterà in fase di crescita e contribuirà a responsabilizzarli. Inoltre, gli amici a quattrozampe sono molto utili anche nelle relazioni sociali perché aiutano a rompere il ghiaccio e a stringere rapporti con le altre persone. Infine, avere un animale in casa contribuirebbe persino a rinforzare il sistema immunitario. Altri effetti positivi? Uno studio sostiene che leggere un libro al vostro animale domestico possa aiutare il bimbo a migliorare le proprie competenze di lettura.

animali domestici in casa e i benefici sui bambini

Come prendersi cura di un animale domestico

La cura di un animale domestico comporta grande attenzione all’igiene per tutelare in primis la salute del cucciolo ma anche quella di tutti i membri della famiglia. Il bagnetto è sempre necessario e va fatto usando solo prodotti appositi. Gli animali hanno bisogno di muoversi per rimanere in forma ed evitare di mettere su peso, cosa che potrebbe causargli diversi problemi di salute. Inoltre, bisogna fare attenzione ai pericoli in casa, come i cavi elettrici e le scale, soprattutto per quelli piccoli o di taglia ridotta. Infine, assicuratevi di portarli regolarmente dal veterinario di fiducia e di somministrargli i vaccini necessari.

Gli animali domestici sono una gioia ma anche una grande responsabilità, ricordatelo prima di affrontare il passo di accoglierli in famiglia.

Comments

comments

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *