Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Libri per bambini: come scegliere e individuare le migliori case editrici

Chi è mamma sa quanto sono affascinanti i libri per bambini. Giocosi, colorati, graficamente accattivanti e spassosi. Ogni volta che entro in una libreria e mi reco al reparto dei libri per bambini, mi sembra di stare in un luogo magico. Un luogo in cui le cattiverie del mondo non entrano e tutto sembra possibile. Io amo tantissimo leggere, per questo, fin dalla più tenera età, ho regalato libri ai miei due bambini. Si può cominciare prestissimo e scegliere in base all’età dei più piccoli.

Scegliere i libri per bambini in base all’età

Si può cominciare dai morbidi e colorati libri tattili per i bambini al di sotto dell’anno di età. Si può procedere con i libri cartonati in cui scoprire forme e colori per i bimbi dai 18 mesi in su. I libri pop up sono molto affascinanti per i più piccoli ma il consiglio è quello di non comprarli fino all’età dei 5 anni, Sono meravigliosi quanto fragili e non adatti alla curiosità, spesso molto fisica, dei bimbi più piccoli.  Se i vostri bimbi hanno un’età compresa tra i 3 e i 5 anni potete sbizzarrirvi con storie illustrate, filastrocche e libri gioco.

Librerie e case editoriali specializzate

Ma come orientarsi nella miriade di proposte legate ai libri per bambini? L’editoria per bambini è diventato un mercato così in crescita che, ormai in tutte le città e paesi, esistono librerie specializzate dove trovare tutte le proposte delle case editrici che si occupano di questo settore. Orientarsi, però, non è sempre facile. Di certo una guida all’acquisto è quella di seguire le passioni dei piccoli di casa ma, grazie ai libri, possono nascere nuove ed inaspettate passioni. Ecco che vi consiglio quali case editrici di libri per bambini scegliere. 

Babalibri

Casa editrice di libri per bambini nata nel 1999. Questa giovane case editrice propone libri per bambini di stimati autori stranieri tradotti nella nostra lingua, attraverso testi selezionati per accompagnare la crescita emotiva dei bambini. Il catalogo e’ vastissimo e ricco di proposte. Molto famosi i libri di Leo Lionni come Pezzettino, Piccolo blu e piccolo giallo, Guizzino. La casa editrice è stata insignita di importanti premi come il premio Andersen e Nati per leggere.

libri per bambini come sceglierli

Gallucci editore

Specializzata il libri per bebè, bambini e ragazzi, questa case editrice propone una vastissima scelta di libri. Per i bebè vi consiglio i libri a cursore. I piccoli di casa, spingendo con le proprie dita un cursore, scopriranno dove si nascondono i calzini o gli animaletti del bosco. I libridò, invece, sono libri tattili studiati per stimolare l’apprendimento dei bambini molto piccoli. Ecco qui il link della casa editrice dove troverete anche la possibilità di acquistare libri online con sconti anche del 15%

 

Sassi Junior

Prima casa editrice di libri per bambini interamente ecologica. I libri editi da Sassi junior sono stampati su carta riciclata o ottenuta da foreste sostenibili e con inchiostri ecologici. Molto belli e interessanti i loro libri 3d. Libri da leggere ma anche da costruire attraverso l’assemblaggio di puzzle colorati e divertenti. Bellissimi gli atlanti per bambini editi da Sassi Junior. Dal libro della terra, all’atlante degli animali del mondo gli atlanti sono studiati per apprendere giocando a fare l’investigatore o l’esploratore.

Editoriale scienza

Se i vostri piccoli di casa sono dei novelli Einstein, questa casa editrice fa per loro. Specializzata in pubblicazioni scientifiche declinate per stimolare la curiosità di bambini e ragazze, offre un vasto catalogo di scelte. La case editrice è stata fondata a Trieste, nel 1993 e fa parte del gruppo Giunti. La casa editrice offre libri di divulgazione scientifica per bambini e ragazzi che stimolano la lettura ma anche la voglia di fare esperimenti. I libri gioco sono la forza di questa casa editrice. Da poco ho preso, a Federico, il libro “Il mio corpo” che fa parte della collana “piccole scoperte”. Il libro è pensato per far scoprire, attraverso domande i illustrazioni con alette, com’è fatto il nostro corpo.

Splen edizioni

Casa editrice della mia città Catania, propone curatissimi libri illustrati per grandi e piccoli attingendo alla tradizione siciliana. Dai racconti popolari di Pitrè, reinterpretati in filastrocche dalla bellissime illustrazioni, fino ai racconti dei miti siciliani. Pochi titoli in catalogo ma molto curati e ricercati. Il Pirata Mordilosso, Colapese, e Il Gigante Piscione, fanno già parte della libreria di Federico e Costanza.

Orientarsi nel vasto mondo dei libri per bambini. La rivista Andersen

Se, come me, volete essere sempre aggiornati su ciò che propone l’editoria nel settore libri per bambini, la rivista Andersen è quella che fa per voi. Nata nel 1982, la rivista è un punto di riferimento anche per scuole e insegnanti. Su ogni numero della rivista si possono trovare, oltre alle novità editoriali, tutto sulle nuove tendenze della letteratura per l’infanzia. La rivista, inoltre, organizza il prestigioso premio Andersen, assegnato, ogni anno, ai libri per ragazzi ed ai loro autori, illustratori e editori. I bambini hanno bisogno di giocare e tanto. Attraverso il gioco apprendono e sperimentano il mondo. Anche la lettura è un meraviglioso gioco da fare insieme ai genitori. Attraverso la nostra voce, il loro immaginario si popola di mondi incantati pieni di forme, colori e suoni. Di mostri impertinenti, di robot sentimentali, di  re e regine. Di eroi realmente esistiti. Eroi in carne ed ossa, uomini e donne che, grazie alle loro azioni, ed il loro coraggio, hanno contribuito a rendere migliore il nostro mondo. Per questo, e molto altro, leggere ai vostri figli è il regalo più prezioso che possiate fargli.

 

Simona Aiello

 

 

Comments

comments

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *