Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="6518"]

Gli outfit più belli della serie tv Emily in Paris

Uscita poche settimane fa su Netflix, la serie tv Emily in Paris ha avuto già un notevole successo e anche diverse – aspre – critiche. Io sono quasi alla fine della stagione ed ho subito notato come, nonostante il produttore sia lo stesso di Sex and The City, la serie tv abbia di certo qualche pecca e di come sia costellata di tantissimi cliché sullo stile di vita francese e su quello americano stesso.

Ma, Paris is always a good idea quindi… vale la pena guardare la serie tv Emily in Paris solo per ammirare la bella Parigi sullo sfondo. Gli Champs Elisées, la graziosa boulangerie dove Emily assaggia il suo primo “pain au chocolat”, insomma, tutto lo scenario mette in secondo piano gli errori della serie.

Emily in Paris ed i suoi look

Ma non solo, anche gli outfit di Emily, nel suo nuovo lavoro a Parigi, meritano la visione di tutta la serie.

Per chi non conoscesse la trama:

Emily è una giovane americana di Chicago che si trasferisce a Parigi per lavorare nel settore digital di una famosa azienda francese.

Da qui si snoda tutta la serie e le varie vicende legate ai personaggi: la nuova amica di Emily, il fidanzato, il vicino di casa e tutto lo staff che lavora nell’azienda Savoir.

Tra i vari eventi ed il nuovo lavoro Emily sfoggia tantissimi, eccentrici look, pensati, tra l’altro, da Patricia Field, la stessa costumista di Sex and the City (sapete che ho visitato il suo negozio a New York?).

Proprio per la mia grande passione per la moda non potevo quindi non elencarvi alcuni degli outfit più belli di Emily in Paris.

Emily in Paris look giacca a quadri
outfit cappotto verde Emily in Paris
cappello Emily in Paris
Crop top look Emily in Paris
outfit fucsia di emily in paris
costumi patricia field emily in paris look gonna tulle

<< Leggi anche: 5 cose da fare nel weekend: netflix e mug cake >>

Comments

comments

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *