fbpx
Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="6518"]

Cura e igiene del bambino con i prodotti della linea Crescendo Coop

Qualche settimana fa ho partecipato ad un incontro molto interessante in merito alla cura e all’igiene del bambino. 

Una diretta che è stata occasione di confronto e di scambio di consigli insieme ad altre colleghe blogger e a due professionisti del settore: il Dottore Vania, pediatra e già docente presso l’università Sapienza di Roma e dott.ssa Carmen Soverino, Brand Manager di Crescendo Coop

Primo, tra tutti gli argomenti trattati, il tema della prevenzione dei bambini proprio in questo periodo dell’anno in cui i bimbi sono soliti contrarre malanni di stagione, che possono essere facilmente scambiati per sintomi da Covid-19. 

Il pediatra ha sottolineato più volte come sia indispensabile avere buon senso e cercare di contattare il medico per poter essere supportate al meglio.

Igiene e prevenzione contro il Covid-19 

Il Dottore Vania, ha spiegato anche come, eventuali tamponi ripetuti, non siano dannosi per i bimbi, anche quelli più piccoli, ma certamente non piacevoli. Per questo bisognerebbe verificare caso per caso e, in caso di sintomi simili a quelli causati dal Covid-19, bisognerebbe applicare delle misure preventive per evitare il più possibile i contatti. 

prodotti igiene del bambino crescendo coop

L’allattamento al seno, in caso di una mamma che risulta positiva al Covid-19, non sembra possa trasmettere la malattia il bambino. In ogni caso l’allattamento stesso immunizzerebbe il bambino al meglio. 

Igiene del bambino legata ai prodotti della linea Crescendo Coop

Durante la diretta abbiamo anche affrontato il tema dell’igiene per i nostri bimbi, dal bagnetto all’igiene orale, dalla disidratazione alla dermatite da pannolino. 

Sapete che i prodotti della linea Crescendo Coop grazie alla presenza di prebiotici naturali (inulina e fruttosio) e ingredienti provenienti da agricoltura biologica (aloe barbadensis e olio alle mandorle dolci), garantiscono un’azione delicata e protettiva e sono ideali per la pelle sensibile dei neonati? 

Sono inoltre senza sali minerali, siliconi, coloranti e profumi sintetici, PEG e polimeri sintetici e sono certificati NATRUE, marchio che si impegna a promuovere un elevato standard internazionale di qualità e integrità sui prodotti cosmetici naturali, garantendo la naturalità delle materie prime utilizzate e dei processi, e di tutela ambientale. Tutte le materie prime impiegate sono rigorosamente selezionate e dermatologicamente testate su pelli sensibili. 

prodotti per la cura del neonato coop

Detergente delicato e bagnetto delicato Crescendo Coop

Per Ale soprattutto, ma anche per gli altri due miei bimbi, sto utilizzando entrambi i prodotti, che dispongono anche di una ricarica da 600ml per ridurre lo spreco della plastica. La loro delicatezza si percepisce già al tatto lasciando la pelle morbida, vellutata e dal profumo delicato che “sa di buono”. Il bagnetto delicato è adatto anche per capelli e non irrita gli occhi. 

Della linea crescendo Coop trovate poi tutta la gamma di prodotti per prendersi cura dei propri bimbi. 

Come l’olio di mandorla puro 100%  la crema protettiva, crema idratante delicata, shampoo no lacrime dedicato e l’acqua macellare delicata, talmente neutra e dalle proprietà addolcenti e calmanti da essere utilizzata anche nelle zone delicate come quelle dell’area del cambio pannolino. 

L’olio di mandorla in particolare è ottimo per rimuovere la crosta lattea. Lo utilizzo per il mio piccino, lo lascio in posa per circa 5/10 minuti e poi pettini delicatamente con un pettinino a denti stretti. In questo modo rimuovo la crosta lattea e, allo stesso tempo, idrato la cute, spesso secca, del mio bambino. 

Prendermi cura dei miei bimbi con i prodotti giusti, trascorrere dei momenti di coccole insieme, è per me un segno d’amore, un modo per coccolarli prima che il tempo, inesorabilmente, scorrerà troppo velocemente, facendomi ritrovare con dei giovanotti in casa che non avranno più (o quasi) bisogno di me. 

*Post in collaborazione con Crescendo Coop*

Comments

comments

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.