Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="6518"]

Cos’è la criolipolisi, i consigli dell’esperta Dott. Elisa Nicotra

Diciamo la verità, tutti vorremmo essere magri e con pochi sforzi. Oltre il discorso estetico bisogna però concentrarsi sul corretto stile di vita e di come correre ai ripari per evitare obesità ed eccesso di peso corporeo. La prevenzione ed una giusta dieta sono infatti i due principali metodi da utilizzare per evitare l’aumento di peso. Per fortuna oggi esistono anche dei trattamenti estetici non invasivi che aiutano a combattere i cuscinetti di grasso che si possono insidiare in varie parti del corpo. Mi sono rivolta ad un’esperta del settore, la Dottoressa Elisa Nicotra, per scoprire quali sono.

Ridurre i cuscinetti di grasso con la criolipolisi

In cosa consiste? Ecco cosa risponde la Dottoressa Nicotra.  “La CRIOLIPOLISI è un trattamento che consente di ridurre i centimetri ed il  tessuto adiposo sottocutaneo tramite il CONGELAMENTO DEL GRASSO, senza interventi chirurgici e periodi di convalescenza.” La tecnologia si compone di 2 MANIPOLI che vengono applicati sulle pliche di grasso situati nelle zone dove si desidera eliminare le adiposità.  

Queste pliche vengono sottoposte ad una TEMPERATURA che si aggira a -10°  in modo che gli ADIPOCITI si CRISTALLIZZANO andando incontro alla APOPTOSI. Queste cellule vengono poi rimosse dai magrofagi in genere nell’arco di 3 SETTIMANE dalla seduta di CRIOLIPOLISI. I risultati più evidenti si hanno dopo un mese e mezzo dalla prima seduta per poi diventare effettivi dopo 3 mesi dal trattamento.

Chi non può sottoporsi al trattamento estetico della criolipolisi

La CRIOLIPOLISI non può essere fatta su pazienti che hanno avuto patologie ai vasi, vasculopatie, crioglobulinemie,  infarti e ischemie. Come tutte le tecniche infatti vanno presi i giusti accorgimenti. Va chiarito comunque, che con la criolipolisi non si va a diminuire di peso ma si diminuiscono i centimetri. In una sola seduta si può avere una riduzione dello spessore del grasso che va dai 2 ai 4 CENTIMETRI, con una conseguente riduzione della circonferenza che può andare dai 4 ai 7 CENTIMETRI, ed una riduzione in percentuale di grasso che va dal 20 al 30% senza che ci siano alterazioni a livello di enzimi epatici”. 

effetti criolipolisi
criolipolisi risultati prima e dopo

In quali zone posso effettuare la criolipolisi?

Le zone dove si può effettuare il trattamento estetico della criolipolisi sono diverse: addome basso e alto, i fianchi, l’interno cosce, i glutei, le braccia, la schiena, il dorso, ed il trattamento si può fare tutto l’anno. 

I risultati sono STABILI NEL TEMPO come una liposcultura chirurgica, senza averne le controindicazioni. In genere il numero di sedute viene deciso dopo aver misurato con il plicometro la plica di grasso se è uguale o inferiore a 3 centimetri è sufficiente una seduta”. Ovviamente, per mantenere il risultato bisogna però seguire una dieta equilibrata ed un corretto stile di vita: alimentazione sana e attività fisica sono necessari.

Comments

comments

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *