Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Come indossare il trench, capo passe-partout dell’autunno

Siete alle prese con il cambio stagione e non avete ancora ben chiaro come strutturare il guardaroba per affrontare l’autunno? Il dilemma si risolve con un capo intramontabile, un passe-partout per eccellenza perfetto in ogni occasione: il trench. Leggero e comodo, è il capospalla più amato in ogni stagione e compare con regolarità sulle passerelle, in versioni personalizzate e sempre up-to-date.

Come nasce il trench

Ma facciamo un passo indietro nella storia: lo spolverino nasce nella Prima Guerra Mondiale, quando Burberry creò un impermeabile militare pratico e funzionale. A distanza di oltre un secolo è rimasto talmente versatile che si adatta con brio ad ogni occasione, seguendo le tendenze con varianti e versioni infinite, dalle più classiche alle più avant garde. Chi lo realizza in pvc (Margiela), chi rigorosamente in gabardina o in denim, chi con rivisitazione neo punk (Balenciaga) fino alle versioni in pelle (Tod’s). I colori vanno dal più classico beige – in tutta la sua ampia palette – al tabacco, con punte al rosso o all’arancio, oppure al blu notte (Dior).

trench, la proposta di Dior

Trench, una lunga storia d’amore.

Sì, perché nel nostro armadio un trench c’è sempre. E completa impeccabilmente quegli outfit di metà stagione che non sono mai perfetti senza un capospalla leggero. Allora fuori gli spolverini!
Per chi invece vuole cimentarsi con le novità 2018, il mercato propone infinite varianti, con volumi e dettagli innovativi, accostati con sapienza a tagli evergreen. Ce n’è per tutte le tasche, perché il trench è un capo che ha sedotto il fast fashion così come i couturier più blasonati. Scegliete il vostro budget e lanciatevi nello shopping, avrete sempre grandi soddisfazioni.

Come indossare il Trench?

Come Brigitte Bardot nel 1963 o Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany. Come indossare il trench?  Basta scegliere il proprio mood: classy e british con un look formale, un pantalone fluido, una camicia azzurra. Femminile e contemporaneo sovrapposto ad abitini di seta e volumi leggeri, avant garde se completato con dettagli colorati a contrasto, broche o sciarpe. Personalizzate gli outfit con stratagemmi di tendenza, mixando street style e basico, gonne svasate e t-shirt, sneaker e cinture bustier.  I risultati saranno ancora amore a prima vista!

Comments

comments

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *