Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="6518"]

Cinque regali di natale eco-friendly

Si parla tanto di sostenibilità, di attenzione all’ambiente, di evitare lo spreco di plastica e di energia elettrica e, soprattutto durante questo periodo dell’anno, dove si stila la lista dei buoni propositi, sarebbe opportuno avere qualche attenzione in più. Perché quindi non scegliere regali di Natale in chiave green, eco-friendly?

Regali di Natale fai-da-te

Sono i regali di Natale più apprezzati perché fatti con le proprie mani e personalizzati. La lista spazia dai prodotti food a quelli cosmetici o per l’home decor. Alcuni esempi: biscotti speziati racchiusi in un barattolo di vetro riciclato arricchito da alcune decorazioni come nastrini, merletti, stecche di cannella e arance essiccate. O, ancora, liquore al cioccolato, sale agli agrumi, zucchero speziato, preparato per cioccolata calda, preparato per risotti o candele profumate con cera naturale. Le idee sono tantissime e potrete sempre sbizzarrirvi confezionandoli con tanto di etichetta personalizzata.

Qui la ricetta del liquore al cioccolato col Bimby:

Ingredienti:

  • 1/2 litro latte parzialmente scremato, a lunga conservazione
  • 500 grammi zucchero semolato 
  • 60 grammi cacao amaro in polvere 
  • 50 grammi cioccolato fondente, (tavoletta)
  • 2 bustine vanillina 
  • 200 grammi alcool puro per liquori, a 95 gradi

Preparazione:

  1. Inserire la tavoletta di cioccolato fondente nel boccale – 40 sec./vel. da 4 a 8 gradualmente;
  2. Unire il cacao amaro, lo zucchero, la vanillina ed il latte, portare ad ebollizione con il misurino inserito 15 min./ vel.4/80 gradi;
  3. Una volta ottenuta la crema di cioccolato, lasciarla raffreddare completamente per 5-6 ore;
  4. Quando sarà completamente freddo aggiungere l’alcool ed amalgamare il tutto 45 sec./vel. 3;
  5. Versare il liquore ottenuto con un imbuto all’interno di bottiglie di vetro;
  6. Riporre e conservare in congelatore.

Regali beauty ma green

Se avete delle amiche beauty addicted potete comunque fare un regalo “sostenibile” scegliendo delle aziende che producono prodotti cosmetici Bio. Come Biofficina Toscana che, da sempre attenta all’ambiente e ai prodotti utilizzati, propone ogni anno dei cofanetti natalizi sia per uomo che per donna, con uno speciale sconto del 10%. Come il cofanetto “Armonia ai frutti rossi” contenente un acqua micellare con ingredienti naturali e una spugna fine dama naturalmente ipoallergenica e antisettica, con Iodio marino detossinante e purificante. Sul web si trovano anche tantissime ricette per realizzare dei cosmetici fai-da-te come saponi naturali, balsami labbra, crema mani e scrub.

biofficina toscana regali beauty green

Regala un albero

A Natale, regala alberi per contribuire alla salvaguardia dell’ambiente. Per questo vi segnalo il sito Treedom, dove è possibile scegliere le varie tipologie di albero da regalare e piantare. Un regalo, accompagnato anche da una citazione, che si può scegliere di “consegnare” attraverso 3 modalità così come indicato dal sito. Con un messaggio, all’istante!
Inviando il tuo regalo quando vuoi con WhatsApp, Messenger, SMS o messaggio privato sul social network che preferisci. Con una e-mail: Il sito stesso penserà a consegnarlo all’indirizzo mail indicato, nell’ora e nel giorno da te programmati. Con un biglietto, a mano, scegliendo uno dei biglietti di auguri disponibili sul sito, stampandolo e consegnandolo di persona.

Calze di lana o in crochet

Se avete abilità manuali, potete optare per dei regali caldi, utili e comodi. Come delle calze di lana, un centrino ricamato, dei calzini all’uncinetto per delle vostre amiche in dolce attesa, una ghirlanda natalizia in feltro da appendere alla porta. Niente è più dolce di un regalo pensato apposta per te.

regali di Natale fatti a mano
Regali solidali

A Natale sono tantissime le Onlus che realizzano cesti natalizi solidali il cui ricavato andrà in beneficenza verso strutture che si occupano di ricerca, a case-famiglia o ai paesi in via di sviluppo. Fate un’accurata ricerca su Internet e scegliere col cuore.

Comments

comments

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *