Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="6518"]

Cinque consigli di stile per snellire la silhouette

Mai come oggi questo articolo, a fronte delle offese fatte alla nostra Ministra, calza a pennello. Si parla tanto di body shaming, la più becera forma di bullismo che possa esistere, ma spesso, siamo noi donne a vergognarci delle proprie rotondità.

Perché invece non sfruttare la propria silhouette o le proprie morbidezze post gravidanza? Senza ricorrere a soluzioni estreme, è sufficiente scegliere l’outfit giusto per mascherare un pò di pancia, valorizzare il fisico e sentirsi di nuovo a proprio agio. Rendere un punto di forza ciò che viene spesso percepito come una debolezza.

Piccoli consigli di stile

1. Scegli un intimo modellante

L’underwear plasma e scolpisce le curve. Sceglierlo con cura è fondamentale per apparire al meglio, contenere le rotondità e valorizzare il fisico. Identificare la taglia corretta per slip, reggiseno, body e guaine significa evitare che si creino antiestetici rotolini causati da una taglia troppo piccola, mentre puntare sulla biancheria contenitiva o shapewear è strategico per nascondere la pancia. Tuttavia bisogna sempre porre attenzione: per essere davvero comodo l’intimo deve essere anche elasticizzato e di buona qualità, come la biancheria invisibile da donna proposta anche da Cotonella, che aiuta a dare armonia alle forme contenendo dove necessario, ma sempre utilizzando tessuti naturali e traspiranti. 

2. Dalle gonne ai pantaloni: scegliere la vita alta

La vita alta è un’alleata preziosa per celare un filo di pancia, allungando otticamente la figura, conferisce equilibrio alle forme e snellisce. Per gonne e pantaloni a vita alta, che già abbiamo visto come abbinare, preferisci le linee morbide sull’addome, prestando attenzione anche al tessuto: quelli scivolati sono i migliori. Via libera quindi a raso, cotone, pizzo e jeans. Evita invece elastan e poliestere, dato che potrebbero segnare troppo l’addome. 

pantaloni vita alta per snellire silhouette
Disponibili da H&M

3. Puntare su giacche e cardigan per snellire la figura

I cappottini, le giacche svasate e monopetto, ma anche i gilet dalle linee dritte e pulite, contribuiscono a snellire la silhouette, camuffando qualche rotondità di troppo. Sono invece da evitare i blazer a doppio petto perché tendono ad allargare; per lo stesso motivo, vanno scartati anche i piumini

4. Dare risalto alla parte alta e sulla scollatura

Valorizzare i punti forti del proprio fisico è l’arma migliore per distogliere l’attenzione dai piccoli difetti. Chi può vantare un bel décolleté deve porvi enfasi attraverso un abbigliamento adeguato; per esempio indossando maglie e camicie morbide sui fianchi con scolli che mettano in evidenza il seno, sempre senza esagerare trascendendo nella volgarità.

5. Indossare abiti ad A e stile impero

Il vestito perfetto per celare la pancia ha la forma ad A: è svasato, cade morbido sui fianchi, sull’addome ed è disponibile sia lungo che corto, per chi ha gambe toniche e snelle da sfoggiare;  

l’importante è evitare fantasie e tonalità appariscenti. L’abito stile impero è una valida alternativa al modello ad A. Tagliato subito sotto il seno, si appoggia sul ventre e sui fianchi senza segnarli e sfina l’intera figura. Motivi e applicazioni sulla scollatura e sulle maniche sono tocchi fashion che aiuteranno a distoglie ulteriormente l’attenzione dalla pancia.

Ma un consiglio più di ogni altro: accettate sempre il vostro corpo, amatelo e rispettatelo. Perché noi donne siamo belle sempre!

Comments

comments

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *