dashblog logo
Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Bellezza in gravidanza, quali trattamenti estetici fare e quali evitare

Sono i 9 mesi di attesa più dolci, vediamo il corpo cambiare progressivamente e ammiriamo la pancia che cresce pian piano. Col passare dei mesi, però, si sente sempre più l’esigenza di ritagliarsi uno spazio per delle coccole di bellezza in gravidanza, per rilassare mente e  soprattutto il corpo, esposto a così tanti cambiamenti. 

Quali trattamenti estetici si possono fare in gravidanza? 

Le tinte sono da sempre state considerate vietate perché nocive. In realtà ormai la maggior parte delle tinte in commercio sono meno aggressive e prive di ammoniaca. L’unica prevenzione è quella di evitare la tinta durante i primi tre mesi di gravidanza. Meglio tenere qualche capello bianco e aspettare il quarto mese di gestazione per rifarsi il look.

Bellezza in gravidanza – massaggi corpo 

Dopo il sesto mese, il corpo comincia a sentire la pesantezza della pancia e gli arti inferiori possono soffrire di gonfiore e ritenzione idrica. Nulla vieta una sessione di massaggi “mommy” specifici proprio per la donna in dolce attesa. Massaggi con oli naturali e movimenti dolci, supine o sul fianco, proprio per riattivare la circolazione sanguigna e regalarsi un momento di coccole per se e per il piccolo in arrivo.

bellezza in gravidanza

Smalto: Si o no? 

Gli smalti non sono assolutamente vietati ma occorre qualche piccola prevenzione. Bisognerebbe preferire gli smalti senza formaldeide (ormai la maggior parte di quelli in commercio) e indossare una maschera per evitare di respirare sostanze irritanti e potenzialmente dannose. Da evitare invece il gel semi permanente o la ricostruzione unghie proprio per l’uso di prodotti contenenti parecchie sostanze nocive. Ricordatevi che al momento del parto bisognerà rimuovere ogni traccia di smalto e le unghie dovranno essere ben visibili.

Creme viso, quali scegliere durante la gravidanza

Durante la gestazione la pelle subisce diversi cambiamenti. Non è rara la comparsa di piccole macchie cutanee. Da preferire quindi le creme viso con fattore spf 20, per proteggere la pelle dal sole. Attenzione anche alle esposizioni al sole e proteggevi con crema spf 50+. L’ideale sarebbe utilizzare le creme solari per bambini.

Creme per il corpo

Durante la gravidanza attenzione ai trattamenti contro la cellulite. Evitate infatti le creme rassodanti o snellenti. Preferite gli oli naturali, come quello alle mandorle o di Argan.

Ceretta

E’ assolutamente possibile fare la ceretta facendo attenzione solo ad eventuali vene capillari. Da evitare invece la crema depilatoria per via della presenza di prodotti chimici.

Ascoltate sempre il Vostro corpo e dedicategli le giuste cure, sono i nove mesi più belli per una donna, da dedicare solo a voi stesse….

 

 

Comments

comments

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *