Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="6518"]

Recensione Foreo Ufo mini: trattamento per il viso come in spa

Qualche mese fa, in piena quarantena, ho avuto bisogno di qualche coccola in più per quanto riguarda la pelle del viso. Già da un po’ di tempo puntavo al Foreo Ufo e, visto che mi sono trovata benissimo con il dispositivo Foreo Luna Play, ho deciso di acquistarlo approfittando di uno sconto presente sul sito.

Cos’è il foreo Ufo?

Quando mi è arrivato il prodotto, ho subito lanciato un sondaggio sulle stories di Instagram e molte delle mie followers non conoscevano affatto questo dispositivo che è, a tutti gli effetti, un trattamento maschera viso “smart”. Ma in cosa consiste?

Il dispositivo Ufo (mini) fa sì che i principi attivi delle maschere applicate agiscano efficacemente sulla pelle combinando diversi trattamenti: quello delle pulsazioni t-sonic, della termoterapia e delle luci led.

Pulsazioni t-sonic

Trasforma ogni trattamento in un massaggio viso grazie alla tecnologia brevettata T-Sonic™ di UFO mini: pulsa delicatamente sulla pelle per accelerare l’assorbimento degli ingredienti attivi della maschera per una pelle dall’aspetto più sano e radioso.

Riscaldamento del dispositivo Ufo Mini e la terapia della luce Led

La terapia termica, col riscaldamento del dispositivo, è un vero e proprio momento di relax. Il riscaldamento del Foreo Ufo mini apre i pori della pelle e permette di infondere calore e benessere al viso che sarà pronto ad assorbire le proprietà benefiche della maschera. Le luci a led, rossa e verde, aiutano a rendere la pelle più sana e corposa e a ringiovanirla.

Le differenze tra il Foreo Ufo e Foreo Ufo Mini

Ma quali sono le differenze tra il Foreo Ufo Mini e il foreo Ufo?

Il foreo Ufo dispone anche della crio-terapia, ovvero del raffreddamento del dispositivo, che attenua i tipici gonfiori della pelle del viso, soprattutto nella zona del contorno occhi. Agisce anche sulla circolazione della pell, rendendola rinvigorita.

Per quanto riguarda la fototerapia, cioè l’utilizzo della terapia a luce led, il Foreo Ufo, a differenza del dispositivo Foreo Ufo mini, dispone anche della luce led blu.

La differenza è sicuramente il prezzo: 99€ il foreo ufo Mini, 179€ il foreo Ufo tradizionale.

Le maschere da utilizzare con Foreo Ufo e Foreo Ufo mini

Si ispirano alla tradizione delle maschere coreane. Realizzate in soffice microfibra ultra-fine, scivolano senza sforzo sulla pelle fornendole gli ingredienti premium di cui ha bisogno. Le maschere da utilizzare sono quelle specifiche per il dispositivo e ne trovate (sul sito ufficiale o su Amazon) di diversi tipi: quelle per il giorno, per la notte, quelle a base di acido ialuronico, per illuminare la pelle e le nuovissime maschere al miele di Manuka, al tè verde, all’olio di cocco, bacche di Acai o all’acqua di rose. (che sono curiosissima di provare!)

Per il primo utilizzo, scaricate l’App e collegate il dispositivo. Scansionate la maschera che andrete ad applicare attraverso il codice a barre sul retro della confezione, e l’app selezionerà il trattamento che corrisponde. Come puoi vedere da questo breve video, eliminate l’anello di fissaggio ed applicate la maschera in tessuto. Richiudete con l’anello e cominciate il vostro trattamento di benessere.

Cura e manutenzione del dispositivo Foreo Ufo Mini

Come pulire il Foreo Ufo mini? Essendo interamente in silicone basta sciacquarlo con l’acqua corrente e riporlo nel suo stand. Nella confezione trovate anche il cavetto usb per ricaricarlo. Proprio per la possibilità di ricaricarlo ovunque e per il suo formato “pocket”, è perfetto per portarlo ovunque si vuole!

Io lo utilizzo almeno due volte a settimana. La mia pelle è più sana, compatta e luminosa. Quando applico la maschera con Foreo Ufo mini, la mia pelle è talmente idratata che posso evitare l’applicazione di qualsiasi altra crema per il viso. Ogni trattamento dura 90 secondi ma io lo ripeto almeno due volte per ogni singola maschera. Non potrei più farne a meno!

Leggi anche: Recensione Foreo Luna Play

Comments

comments

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *