Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Come raggiungere la Sardegna senza spendere una fortuna

Ho trascorso un’intera estate in Sardegna (ve ne ho parlato già in un precedente articolo qui ) e dire che l’ho amata (dopo averla odiata per via del trasferimento del mio allora fidanzato, ora marito proprio sull’isola…) è poco!

Una terra a tratti selvaggia a tratti “chic” dove la movida dei luoghi tipicamente turistici durante l’estate, si contrappone alla silenziosa tranquillità delle città.

 Come raggiungere la sardegna e cosa visitare

Girata in lungo e in largo la Sardegna offre dei paesaggi naturalisti davvero suggestivi. Come le meravigliose “calette” del Golfo di Orosei con la tanto rinomata Cala Mariolu, spiaggia caratterizzata da piccolissimi ciottoli bianchi e da un mare cristallino (caratteristica comune a tutte le spiagge della Sardegna. O ancora Cala Goloritzé, famosa per il suo pinnacolo alto circa 143 m.

La mia tanto amata spiaggia di “Stintino”, forse l’unica spiaggia d’Italia dove trovare mare e spiaggia sempre puliti nonostante la folla che invade questo luogo durante l’estate.

San Teodoro, località piena di giovani turisti con tanti locali e discoteche e la famosa Costa Smeralda, diventata ormai sinonimo di mondanità tra negozi “cool” e mega yatch che fanno a gara per farsi ammirare dai tanti turisti.

Uno dei posti da non perdere è anche Olbia ed il suo centro storico. Ma anche i nuraghi, la tomba dei giganti, l’acquedotto romano, il castello di Pedres. Senza dimenticare la caratteristica Orgosolo con i suoi murales.

come raggiungere la sardegna senza spendere una fortuna

 Come raggiungere la Sardegna senza spendere una fortuna

Trascorrere l’estate in Sardegna significa una vacanza all’insegna del relax e del divertimento; è sicuramente una delle mete più ambite d’Italia durante la bella stagione. Ecco come raggiungere la Sardegna senza spendere una fortuna: gli aerei, infatti, per chi non possiede la residenza, sono spesso costosi. Ottima alternativa è quella di raggiungere la Sardegna con i traghetti.   

Basta prenotare online il traghetto, con la relativa tratta, il numero dei passeggeri e l’eventuale veicolo.

Un sistema facile e conveniente per raggiungere la Sardegna perché compara i prezzi in tempo reale facendoti risparmiare sulla tua vacanza. (Nella pagina magazine – vedi link – trovate inoltre tantissime informazioni per pianificare il vostro viaggio in Sardegna)

*articolo sponsorizzato

Comments

comments

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *