Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Tendenze make up 2012: Metallic power!

Uno degli evergreen in fatto di make up che torna ogni anno alla ribalta soprattutto durante le festività natalizie:  il trucco metalizzato!
Glitter e polveri splendenti dai riflessi cangianti vestiranno occhi, labbra e viso. Oro, argento, bronzo metallico, colori lucenti, sono questi i protagonisti della stagione invernale che vedremo riproporre nei make up e nelle collezioni per queste festività 2012, perché chi brilla a capodanno brilla tutto l’anno!
Vediamo insieme quali sono le tendenze ed i prodotti dedicati a questo look scintillante:
La nuova collezione Pupa Dèco 2012 dedicata alle feste, è una vera e propria esplosione di brillantezza come gli ombretti “diamond eyeshadow” caratterizzati da 4 tonalità metalliche, gold, taupe, rose e brown.
In casa Neve Make up troviamo la nuova collezione French Royalty ispirata allo sfarzo mondano delle corti francesi del ‘700 che si veste di luce con le tonalità tipiche dei metalli preziosi come oro, argento e zaffiro. Un esempio, le due nuove matite bio color silver e color indigo perfette come eyeliner o come base per evidenziare le sfumature cangianti degli ombretti metallici.
Coloriamo di metallico anche le nostre unghie con la collezione “Fired up” dei famosi smalti Orly con lo smalto color oro Flare o con lo smalto bronzo- ruggine Flicker

Oro metallico anche sulle labbra con il nuovo rossetto Altoum di Guerlain
 E il trucco metal si completa di tutto punto illuminando di luce e riflessi cangianti anche i vostri capelli con la nuova polvere di Givenchy “Starry loose powder scintillant body” in versione oro e argento. 
o con l’illuminante in gel dell’ultima collezione in edizione limitata di Kiko “exotic highlighter” nelle colorazioni gold, peach e taupe. 

Comments

comments

1 Response
  • bla78
    11 . 11 . 2012

    La puntata di “Che trucco!” di lunedì alle 19.10 su La5 parlerà di Make up per gli occhi

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *