dashblog logo
Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Serge Lutens e Shiseido. Un binomio tra arte e bellezza

E’ da poco uscito nelle librerie di tutto il mondo il libro fotografico di Serge Lutens “Berlin a Paris” che raccoglie le foto scattate dell’artista tra il 1967 ed il 2008. Il libro è un viaggio di 176 pagine che ci catapulta in un mondo immaginario di cui il punto focale è la modella per la quale Serge Lutens inventa, di volta in volta, oggetti, accessori, gioielli, scenari acconciature e makeup con lo scopo di rappresentare e cogliere una particolare espressione dell’essere femminile.
Serge Lutens è un artista eclettico e visionario. Nel 1962 viene assunto da Vogue per creare makeup ed acconciature per gli shooting fotografici affiancando grandi fotografi del calibro di Richard Avedon e Irving Penn.
Nel 1973 una collezione di suoi scatti fotografici viene esposta al Guggenheim Museum di New York ed in altri importanti musei mondiali.
Nel 1980 viene ingaggiato dalla famosa casa cosmetica Shiseido per far conoscere il brand in tutto il mondo. Le sue campagne pubblicitarie per Shiseido gli fanno ottenere due Leoni D’oro nella sezione del festival di Venezia dedicata ai cortometraggi pubblicitari.
Nel 1982 Serge Lutens crea il primo profumo per la Shiseido, Nombre Noir e da allora la collaborazione con la casa cosmetica continua con successo.
Il libro “Berlin a Paris” anticipa la nuova fragranza, creata per Shiseido, ispirata a Berlino di cui presto vi daremo informazioni.
Il libro “Berlin a Paris” è edito da Electa Edizioni e si può acquistare in libreria al prezzo di 100 euro.

Comments

comments

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *