dashblog logo
Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Moschino e Cartoon network insieme nella linea di Jeremy Scott

Una collaborazione, quella tra Moschino e Cartoon network debuttata alla settimana della moda milanese per la prossima collezione primavera/estate 2016. Moschino e Cartoon Network,  canale 607 di Sky e 353 di Mediaset Premium hanno infatti presentato, in occasione della settimana della moda di Milano, l’unione tra due delle più grandi icone della cultura pop: Le Superchicche (The Powerpuff Girl), le amate supereroine che lottano contro la criminalità e il fashion designer Jeremy Scott. 

 

moschino-cartoon-superchicche

Moschino e Cartoon network e la linea dedicata a Le Superchicche

La linea dedicata a Le Superchiccheche fa parte della collezione di Moschino primavera 2016 – di Jeremy Scott è infatti dedicata alle eroine di Cartoon Network e comprende un assortimento di top, gonne, abiti, costumi da bagno, sciarpe, borse ed atri accessori donna. La collezione primavera 2016 sarà in vendita a partire da gennaio nei negozi Moschino, nei retail e department stores, nelle boutique e in una selezionata lista di rivenditori online di tutto il mondo. La collaborazione tra Jeremy Scott e Le Superchicche conferma il forte ritorno del franchise di Cartoon Network, ancora una volta sotto i riflettori della cultura pop.

 Sin dal loro debutto nel 1998 Lolly, Dolly e Molly hanno conquistato ed affascinato le ragazze e le donne di ogni età, affermandosi come originali ambasciatrici del “girl power”, salvando ogni giorno il mondo prima di andare a dormire.

Ora, una nuovissima serie animata con protagoniste le Superchicche – prodotta dai Cartoon Network Studios, è pronta al suo debutto mondiale previsto per la primavera del 2016 insieme ad ampio programma di attività licensing per introdurre una nuova generazione di fan nel magico ed avventuroso mondo de Le Superchicche e sarà pronta ad accogliere un nuovo riconoscimento da parte del pubblico. 

Comments

comments

3 Responses

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *