Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="6518"]

Couscous con verdure e feta: connubio perfetto tra salute e gusto

Mi è sempre piaciuto cucinare

Fin da piccola mi mettevo con mia nonna, che mi insegnava trucchi e magie in cucina e io mi divertivo come una matta ad inventare e pasticciare con gli ingredienti. Negli anni poi ho imparato a conoscere i prodotti e le materie prime, come accostarle ma soprattutto come trattarle. Ho sempre pensato che la cucina sia un atto d’amore, per questo cucino sempre per le persone che amo.

Quando parlo con le amiche però  sento sempre lo stesso ritornello: “si sarebbe bello ma…quanto tempo devi avere? Si certo, se fossi a casa anche io porterei in tavola ogni giorno un piatto diverso, ma chi ha il tempo?” Insomma c’è la convinzione che per cucinare serva tempo. Tempo che una donna, lavoratrice, magari anche mamma non ha.

Ma chi l’ha detto? Io vorrei sfatare questo mito, vorrei far capire che tante volte, per portare in tavola piatti semplici, genuini e gustosi non ci vuole tempo ma al massimo conoscenza, fantasia  e organizzazione.

Chi l’ha detto che per mangiare sano bisogna rinunciare al gusto?

Tutto questo l’ho imparato sulla mia stessa pelle. Io, una buona forchetta che ama mangiare, con qualche chilo di troppo e il dramma di una vita perennemente a dieta (credo la frase più pronunciata ogni giorno da milioni di donne, e non solo, “No, solo un’insalatina perchè sono a dieta) e il mio fidanzato, un pozzo senza fondo con una grossa ostilità verso tutto ciò che è “verde e scrocchia” (tante volte mi sembra più facile avere a che fare con un bambino) e amante dello junk food più estremo. Andati a vivere insieme è stato difficile coniugare queste due realtà: io attenta alla linea e lui che mangerebbe un panetto di burro impanato nello zucchero!!!!!

La sfida è stata quella di riuscire a portare in tavola piatti che avrebbero soddisfatto il suo palato senza farmi diventare una piccola balenottera nel giro di poco tempo. Entrambi lavoriamo e torniamo a casa tardi la sera,ma mi sono imposta una regola: mangiare sano e con gusto si può!

Il segreto sta nell’acquistare prodotti genuini e veloci da preparare e accostarli con gusto. Un esempio?

ricetta couscous con verdure

Couscous con verdure saltate e feta (x 2 persone)

1 zucchina

1 carota

1 peperone giallo (sono più dolci)

½ melanzana

cipolla rossa q.b

pomodori secchi

edamame

200 gr feta

150gr Couscous precotto

olio evo q.b

Un tripudio di sapori e colori, ottimo durante tutte le stagioni, basta solo adattare la verdura al periodo.

Volete sapere come si prepara?

Come prima cosa preparo le verdure: carote, melanzane, zucchine e peperoni tutte tagliate a cubetti.

Prendo il wok (una pentola dai bordi alti ottima per far saltare le verdure), metto un filo d’olio e della cipolla, quella rossa è la migliore e dà più sapore.

Una volta che l’olio si è scaldato aggiungere le verdure e farle saltare in modo che si cuociano e rimangano croccanti.

Dopo circa 10 minuti aggiungo della soia edamame  e dei pomodori secchi tagliati a pezzi, che ho precedentemente ammollato in acqua calda.

Nel frattempo ho messo in una ciotola il couscous con un filo d’olio, una presa di sale e l’ho ricoperto con 300ml d’acqua che ho precedentemente fatto bollire  e l’ho lasciato riposare coperto per circa 3 minuti.

A questo punto il couscous avrà assorbito tutta l’acqua, con una forchetta vado a sgranarlo  per dividere bene i chicchi tra di loro. Aggiungo le verdure precedentemente saltate e, dopo averlo fatto leggermente raffreddare,la feta a cubetti.

Il piatto è pronto per essere mangiato. Sano, ricco di verdure, completo, equilibrato e saporito.

Buon Appetito!!

Comments

comments

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *