dashblog logo
Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Punti neri nella zona T: la corretta beauty routine per eliminarli!

Fra brufoli e macchie cutanee, il viso di noi donne è costantemente soggetto ad inestetismi davvero difficili da sopportare. Quando poi si aggiungono anche i punti neri, ecco che arriva il peggio! Questi, infatti, sono i nemici giurati di tutte le donne che vorrebbero avere sempre una pelle liscia, perfetta e pulita. E non c’è bisogno che ve lo dica io: debellare i punti neri non è una missione facile, tutt’altro! Ciò che vi serve per ripararvi dai black spot, dunque, è una beauty routine specifica. Ma anche la rinuncia a quelle cattive abitudini che rendono la cura della pelle una fase più complicata del normale. Anche voi vorreste scoprire tutto questo? Ci penso io a darvi tutti i consigli giusti!

Come eliminare i Punti neri nella zona T: perché si formano proprio qui?

Perché i punti neri tendono a formarsi soprattutto sulla famosa zona T? E quali sono le cause della loro formazione, in genere? I punti neri si formano per via dei comedoni, che si aprono perché sotto c’è il sebo a spingerli. Quando succede questo, l’aria colpisce i batteri dell’olio cutaneo e li spinge a ossidarsi. E ciò causa il tipico colorito nero di questi inestetismi, che dunque non è dovuto allo sporco! Ma lo sporco può comunque avere il suo ruolo: ad esempio i rimasugli di trucco possono peggiorare la situazione. Così come un viso non pulito e non trattato con detergenti affidabili. Anche gli ormoni, poi, svolgono la loro parte! Perché nascono soprattutto sulla zona T? Perché è qui che le ghiandole sebacee sono più sensibili.

come eliminare i punti neri beauty routine

 

Sconfiggere i punti neri con la giusta beauty routine

Come eliminare i punti neri? Si può fare, ma solo con la strategia adatta. Quindi con una beauty routine che contempli certi passaggi obbligati. Anche qui, se non sapete che pesci prendere, ci penso io a dirvi come procedere. Innanzitutto evitate errori e affidatevi ai consigli di siti come Nivea.it, che spiegano come eliminare i punti neri in maniera efficace. Grazie a queste dritte, capirete anche come evitare che possano diventare brufoli: un’altra piaga maledetta per i nostri visi! Poi dovrete rimboccarvi le maniche e cominciare con queste beauty-abitudini: scegliere un detergente adatto al tipo di pelle, applicare una maschera depurante, fare lo scrub per rinnovare la cute, e usare un tonico per rinvigorire la pelle. E poi dovrete limare i vostri difetti, cancellando le cattive abitudini come le sigarette e la mancanza di attività fisica. Piuttosto, iniziate quando prima una nuova dieta ricca di vitamine B2 e B6: così i vostri punti neri avranno vita breve!

Comments

comments

1 Response
  • Flavia
    18 . 11 . 2017

    ottimo post, i punti neri sono i miei punti deboli….ehhhh 🙁

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *